In questa recensione analizziamo le caratteristiche della macchina sottovuoto Reber 9340N valutando quelli che sono i principali vantaggi e svantaggi di questo dispositivo.

La macchina sottovuoto Reber 9340N è realizzata completamente in plastica, risulta essere comunque piuttosto solida e ha un design interessante. Considerando il prezzo, che è sicuramente superiore alla media di quello degli elettrodomestici di questo tipo, ci si poteva forse aspettare un utilizzo di materiali di qualità superiore.
Per quanto riguarda le dimensioni, dobbiamo dire che il dispositivo è piuttosto grande, è quindi importante verificare di avere a disposizione lo spazio necessario.

reber 9340N

Relativamente ai dati tecnici, la macchina sottovuoto Reber 9340N ha una capacità di aspirazione di 10 litri al minuto.
Si tratta di un valore superiore alla media, anche se sul mercato sono comunque disponibili modelli dalla capacità di aspirazione superiore.
Il livello massimo di vuoto è invece di 830 mbar.
Da segnalare inoltre la presenza di una barra saldante con una lunghezza di 30 cm.

Nella prova pratica l’elettrodomestico si dimostra molto efficace.
La chiusura dei sacchetti viene fatta con precisione e il dispositivo può essere utilizzato anche per diverso tempo.
A differenza di quanto succede con altri modelli, non è infatti necessario aspettare il raffreddamento durante l’utilizzo.

La nostra opinione sulla macchina sottovuoto Reber 9340N è quindi positiva.
Il prezzo è sicuramente superiore alla media, le prestazioni sono però molto interessanti.
In definitiva possiamo dire che si tratta di una macchina sottovuoto utile per chi ha la necessità di utilizzare molto frequentemente un dispositivo di questo tipo e rappresenta quindi una soluzione da valutare con molta attenzione da parte di chi vuole comprare una macchina sottovuoto in questo momento.


Realizzata in plastica
Barra saldante di 30 cm
Valore massimo del vuoto 830 mbar
Capacità di aspirazione 10 l/min.

Reber 9340N

Reber 9340N
8.7

Voto

9/10

    Pros

    • Buone prestazioni

    Cons

    • Materiali di qualità media